JUNIOR MANAGER PER DIMMERBOX

Svolge la duplice funzione di mantenimento di luce costante e di rilevatore di presenza, con lo scopo di minimizzare il consumo energetico.

Una volta impostato il livello di luce desiderato, il Junior Manager rileva la luce esterna e regola la luce delle lampade in modo da mantenere costante la luminosità dell'ambiente. Se la luce esterna raggiunge (o supera) il livello impostato, le lampade si spengono.

Quando il sensore di presenza rileva l'assenza di movimento nella stanza, il Junior Manager, dopo un periodo di ritardo impostato, diminuisce progressivamente la luminosità delle lampade, fino a totale spegnimento. Non appena viene rilevato un movimento, le lampade si accendono e, in modo graduale, raggiungono la luminosità impostata.
Il sensore di presenza può essere disattivato.

Per l'utilizzo con i trasformatori elettromeccanici per catodo freddo, il Junior Manager deve essere abbinato ad uno o più DIMMERBOX, a seconda del carico.
Ad un dispositivo Junior Manager è possibile collegare al massimo 50 Dimmerbox.

Il sensore di presenza, installato ad un'altezza di 3 m, copre un'area di circa 7 m di diametro. Qualora l'area da monitorare sia superiore, è possibile collegare tra loro più dispositivi Junior Manager: ognuno di essi gestirà autonomamente la luminosità della propria area, ma la rilevazione presenza sarà unificata.

« Torna al prodotto